I videogiochi possono far male ai bambini

VideogiochiCon l’avvento delle consolle gioco come la Sony Playstation, Microsoft Xbox o Nintendo Wii ecc ecc , il numero di adolescenti che dedicano diverse ore della giornata vicino alla TV a giocare è aumentato notevolmente.

Purtroppo questo non può che arrecare solo problemi: in primo luogo uno stile di vita sedentario con tutte le malattie che possono venirne dietro. Poi un discorso diretto al tipo di videogioco che, da quelli meno o più aggressivi, possono portare oltre a ritardi psicologici (specie nella fase della crescita) anche ad un innalzamento dell’aggressività.

Gli esperti dicono ai genitori di valutare bene, in base alla situazione psicologica del bambino,  il titolo del gioco da scegliere onde evitare di arrecare un potenziale danno allo stesso invece che un regalo