I numeri del turismo nella città di Como

I dati elaborati dall’Unità Operativa Studi e Statistica della Camera di Commercio di Como, EXPO 2015 ha apportato un incremento nel settore turistico nella città e in tutti i comuni intorno al lago.

Secondo le conferme, che arrivano anche dal settore Turismo della Provincia di Como, la manifestazione universale che si è tenuta a Milano tra i mesi di maggio e ottobre, ha registrato 74.500 arrivi in più rispetto all’anno precedente, per un totale complessivo di 803.385 arrivi.

L’incremento turistico è dovuto sia a turisti italiani che d’oltralpe, questi ultimi con una percentuale notevole: tre turisti su quattro sono stranieri.

Secondo quanto emerge da un’analisi accurata dei dati, l’exploit dei pernottamenti è avvenuto soprattutto nei mesi durante l’EXPO, secondo quanto ha dichiarato Andrea Camesasca, la media dei pernottamenti durante la manifestazione ha subito un aumento di due punti percentuali rispetto al 2014.

Quello che conta ora, è cercare di mantenere gli stessi numeri nelle prenotazioni che hanno caratterizzato il periodo precedente.

Le strutture extralberghiere come locande, ostelli, b&b, affittacamere e appartamenti, hanno rilevato presenze in crescita con una percentuale pari a +5,9%, l’incremento dei pernottamenti è salito a +13,0%, nel complesso gli arrivi hanno registrato un +21,7%.

Anche gli inizi di questo 2016 sembrano registrare ottimi numeri, lo dimostra anche il nuovissimo progetto visitlakecomoitaly.com sul quale sono già apparse le prime recensioni sulla città.

Il portale è stato sviluppato da due studentesse del corso di Laurea in Scienze del Turismo dell’Università Insubria con la collaborazione di imprenditori associati al Sistema Confcommercio, e l’Ente Bilaterale Turismo della Provincia di Como.

La piattaforma unisce il profilo Facebook, un canale Youtube, un sito web di appoggio e ha come scopo quello di accompagnare il turista durante tutto il soggiorno e ha come scopo quello di indirizzarlo rispetto a quelle che sono le sue esigenze.

Sembra insomma che il settore turistico comasco sia destinato a una crescita che durerà nel tempo.

Per ulteriori informazioni turistiche su Como, a seguito due link:

hotel lago Como

informazioni turistiche