Collegare smartphone alla TV

Vuoi scoprire come collegare smartphone alla TV? SI tratta ormai di un procedimento molto comune e tante persone oggi lo svolgono come se niente fosse. Un telefono recente, una TV e un cavo USB sono le cose necessarie per collegare in un secondo questi dispostivi e utilizzare lo schermo grande di una TV per le funzioni de cellulare.

Collegare smartphone alla TV consente ad esempio di vedere in versione BIG fotografie, applicazioni o video che si hanno sul telefono. Tuttavia i cavi USB non sono proprio comodi e possono compromettere un po’ l’usabilità. Ecco che oggi vi speghiamo come collegare tv e smartphone, senza avere fili nel mezzo!

Fare questo collegamento senza fili fa aumentare i costi. Tuttavia la persona ne guadagnerà il praticità. Vi proponiamo quindi alcuni strumenti utili:

  • Apple TV: questa set-top-box trasforma lo schermo della TV in quello di uno smartphone. Consente di giocare e ascoltare musica, così come di guardare i film in streaming. Per utilizzare le App TV è necessario avere l’account iTunes oltre che una connessione internet. Il sistema operativo utilizzato è tvOS.
  • ChromeCast2: molto più economico rispetto a tanti altri modelli.Questo dispositivo tascabile collega lo smartphone alla TV. Tutto ciò di cui avete bisogno è un cavo HDMI, per la proiezione dello schermo. Altrimenti potete utilizzare il collegamento attraverso Wi-Fi. In questo caso entrambi i dispositivi vanno collegati alla rete wireless.
  • WD TV: il collegamento in questo caso è permesso dalla connessione internet. Ogni formato viene riprodotto su schermo. La visualizzazione dei contenuti viene migliorata, così come l’esperienza della navigazione.

Questi sono tre modelli che consentono di collegare smartphone alla tv con facilità, ma non sono gli unici. Vi abbiamo recensito quelli che abbiamo avuto modo di testare e quindi, di consigliare a voi.